JD's Blog: no, Scrubs non c'entra proprio niente.

g15status, ovvero come visualizzare tante informazioni utili nell'LCD della G15

Logo UbuntuHo di recente acquistato una tastiera G15 Refresh (la nuova versione con i tasti arancioni) e ho scoperto con grande piacere che, previa l’installazione di qualche pacchetto, è pienamente supportata in Ubuntu 9.04.
Sono però rimasto un po’ deluso dalle informazioni visualizzate da g15stats (qui trovate qualche immagine), l’unico tool di monitoring presente nei repo ufficiali.

Girando per il forum di g15tools mi sono imbattuto in un’applet creata da un utente: g15status.

Eccovi un’immagine:

g15status

La preferisco a g15stats perché in un’unica schermata si hanno sott’occhio:

  • data
  • ora
  • carico
  • uptime
  • barra dell’utilizzo della memoria
  • barra dell’utilizzo della partizione di root
  • indirizzo ip e, se si dispone di una connessione wifi, livello del segnare wifi

Mi è sembrato però un peccato sprecare tanto spazio per delle barre che possono fornire solo informazioni qualitative sull’utilizzo di ram e spazio su disco.
Ho così deciso di modificare il sorgente della applet per aggiungere qualche informazione in più. Ed ecco l’elenco delle modifiche:

  • Modificato l’orologio da 12h a 24h
  • Aggiunti i secondi (che hanno però un refresh di 5 sec)
  • Aggiunta la temperatura della CPU  😉
  • Ricavato qualche pixel cambiando la scritta “memory” in “ram” e spostando il tutto verso il bordo sx
  • Aggiunte informazioni quantitative sull’utilizzo della ram: ram utilizzata in MB e ram totale in MB
  • Aggiunte informazioni quantitative sull’utilizzo della partizione /home: spazio utilizzata in GB e stazio totale in GB

Ecco una foto:
g15status by JD

Per chi fosse interessato alla applet, indipendentemente dalla versione (quella originale o la mia), riporto di seguito qualche istruzione per poterla utilizzare:

Pacchetti da installare:

  • g15daemon –> Screen multiplexer for Logitech G15 Keyboard
  • g15composer –> Scriptable command interface to libg15render
  • build-essential –> Da qui in giù, pacchetti necessari alla compilazione
  • libg15daemon-client-dev
  • libg15-dev
  • libg15render-dev
Codice:
sudo apt-get install g15daemon g15composer libg15daemon-client-dev libg15-dev libg15render-dev build-essential

Altri pacchetti consigliati:

  • g15macro –> A simple Macro recording/playback application for G15Daemon
  • g15stats –> A CPU/Memory/Swap usage meter for G15Daemon

Bisogna poi decomprimere il sorgente C della applet: in un terminale portarsi all’interno della cartella che contiene il file g15status.c e compilarlo digitando make.
A questo punto non dovete fare altro che eseguire il binario appena compilato.

In allegato trovate la versione originale della applet (g15status.tar.bz2) e la versione da me modificata (g15status_jd.tar) che contiene già un binario compilato su Jaunty.

Dai link seguenti potete scaricare sempre l’ultima versione del sorgente e del binario della versione da me modificata:

In caso di problemi, critiche o suggerimenti non esitate a postare.